Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Movida in via de' Benci, Agostini (Pd): "Il dovere...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

23/12/2013
Movida in via de' Benci, Agostini (Pd): "Il dovere della politica è prevenire"

"Si riparla di movida  di fronte ad un atto della magistratura. Sono cambiati gli esercenti, i residenti e i Sindaci, ma la questione resta. E si aggrava sempre più". Così la consigliera del Pd Susanna Agostini che aggiunge: " Ci sono situazioni in cui non basta la capacità di forzare la mano, né quantomeno una raccolta fi firme, una protesta. I residenti chiedono di poter vivere in salute in un territorio sempre più invaso da dehor. La notte le strade sono invase. Anche i marciapiedi per i residenti, multe alle 8 della mattina. E la notte ci si sveglia tra canti, risate scomposte e urla di gioia e di dolore. Certo gli esercenti devono lavorare come in tutte le città, nel rispetto delle regole e della civiltà. L'approccio frammentato tra una chiusura e l'altra per questa o quell'altra infrazione, non giova. Quando ognuno  fa il proprio mestiere, serenamente e senza provocare fratture di nessun tipo, francamente credo sia necessario un punto e a capo! Mi ripeto, l'ho detto in altri interventi: dobbiamo prevenire per migliorare la qualità della vita di tutti, esercenti, residenti e consumatori, non curare ogni volta un singolo male. Questo é il dovere della politica e dell'ordine pubblico" (lb)
 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati