Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Stella (FI): «Nell’ex Fiat di Novoli verrà realizzata...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

21/12/2007
Stella (FI): «Nell’ex Fiat di Novoli verrà realizzata una multisala cinematografica?»
Nell’ex Fiat di Novoli verrà realizzata una multisala cinematografica? E’ quanto chiede di sapere il consigliere di Forza Italia Marco Stella. «L’assessore all’urbanistica – scrive l’esponente del centrodestra in una interrogazione - avrebbe annunciato che “nell’area San Donato sono previste più o meno otto sale. Da opere come queste ci si attende un effetto positivo per la città”. Tuttavia la legge regionale del 2004 stabilisce norme per la realizzazione di nuove sale cinematografiche basate sul rapporto tra numero di sale e popolazione vietando di fatto la nascita di una multisala in questa area». «Senza dimenticare – sottolinea Stella – che la zona Novoli subirà un forte impatto da un punto di vista urbanistico e della viabilità indotta, senza che sia stato progettato un sistema di mobilità adeguato». (fn) Questo il testo dell'interrogazione: INTERROGAZIONE Oggetto: interroga il Sindaco in merito alla creazione di una multisala cinematografica nell’area ex Fiat di Novoli Il sottoscritto Consigliere Comunale, ricordato che nell’area ex Fiat a Novoli verrà realizzato un enorme insediamento di tipologia complessa con edifici universitari, nuovo palazzo di giustizia, centro commerciale, palestra, sede della Cassa di Risparmio, tutti grandi attrattori di traffico; appreso dalla stampa che l’Assessore all’Urbanistica avrebbe annunciato la creazione di una multisala cinematografica nell’area Fiat dichiarando “nell’area San Donato sono previste più o meno otto sale. Da opere come queste ci si attende un effetto positivo per la città”; visto che una legge regionale del 2004 stabilisce norme per la realizzazione di nuove sale cinematografiche basate sul rapporto tra numero di sale e popolazione vietando di fatto la nascita di una multisala nell’area in oggetto; considerato che il distretto di Novoli subirà un forte impatto da un punto di vista urbanistico e della viabilità indotta, senza che sia stato progettato un sistema di mobilità adeguato e ritenuto che l’Amministrazione debba garantire interventi compatibili con il tessuto residenziale esistente senza alterare gli equilibri, già precari, di vivibilità INTERROGA IL SINDACO PER SAPERE se corrisponde a verità che nell’area ex Fiat a Novoli verrà realizzata una nuova multisala cinematografica; in caso affermativo, come si concilia questa ipotesi progettuale con il rispetto delle norme regionali che vincolano la realizzazione di nuove sale; quanti sono i posti complessivi della multisala e quanti sono gli spazi di sosta pertinenziali; se è stato valutato l’aggravamento delle condizioni di mobilità prodotto da questo ulteriore polo attrattivo nel nuovo mega insediamento di Novoli; quali sono gli atti progettuali relativi alla nuova multisala e in quale sede hanno trovato approvazione. Marco Stella Firenze, 21 dicembre 2007

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati