Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Vendita Teatro comunale, approvato odg a firma Bieber...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

16/12/2013
Vendita Teatro comunale, approvato odg a firma Bieber e Dormentoni (Pd)
“Garantire stretto monitoraggio procedura vendita e programmazione della Fondazione”

“Garantire uno stretto monitoraggio delle operazioni relative da una parte all'alienazione e dall'altra la realizzazione e messa in funzione del nuovo teatro al fine di rispettare le tempistiche previste”. Questa una delle indicazioni contenute nell’ordine del giorno del Pd firmato da Mirko Dormentoni e Leonardo Bieber. Nell’atto approvato oggi dal Consiglio si chiede anche di “mettere in atto ogni azione necessaria a garantire, in ogni caso, qualsiasi eventualità accada nelle procedure di completamento e messa in funzione del nuovo teatro, la assoluta continuità delle attività artistiche e dell'attuazione della programmazione della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino tramite l'utilizzo dell'attuale Teatro Comunale prima e del nuovo Teatro dell'Opera poi” (lb)

Si allega l’odg

Vista la deliberazione approvata dal Consiglio Comunale in data odierna con la quale è stato stabilito di alienare il complesso immobiliare di proprietà del Comune di Firenze, denominato “Teatro Comunale” con le procedure di cui all'art.11-quinqies del D.L. 203/2005;

Considerato che è in corso la realizzazione del nuovo Teatro dell'Opera nel quale si potranno svolgere tutte le attività della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino, la cui ultimazione è prevista per il prossimo maggio;

Considerato che la deliberazione sopra richiamata prevede che il possesso dell'att uale “Teatro Comunale” sarà trasferito al nuovo proprietario entro il 31/12/2014;

IMPEGNA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

- a garantire uno stretto monitoraggio delle operazioni relative da una parte all'alienazione e dall'altra alla realizzazione e messa in funzione del nuovo teatro al fine di rispettare le tempistiche previste;
- a mettere in atto ogni azione necessaria a garantire, in ogni caso, qualsiasi eventualità accada nelle procedure di completamento e messa in funzione del nuovo teatro, la assoluta continuità delle attività artistiche e dell'attuazione della programmazione della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino tramite l'utilizzo dell'attuale Teatro Comunale prima e del nuovo Teatro dell'Opera poi.

 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati