Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Mezzo milione di euro per le piste ciclabili, via libera...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

29/12/2010
Mezzo milione di euro per le piste ciclabili, via libera della giunta alla manutenzione straordinaria e al completamento del tratto Sashall – S. Andrea Rovezzano

Mezzo milione di euro per le piste ciclabili. Il via libera della Giunta c’è già e si tratta di 450mila euro stanziate per la manutenzione straordinaria e di pronto intervento su tutti i percorsi ciclabili ubicati nel territorio comunale mediante contratto aperto e di 100mila euro per il completamento della pista ciclabile dal Saschall verso il viadotto Marco Polo fino al molino di S. Andrea a Rovezzano.
Per quanto riguarda la manutenzione straordinaria si tratterà di eseguire tutti quei lavori necessari al fine di mantenere in efficienza i percorsi esistenti garantendo i requisiti minimi nel tempo di sicurezza per il loto utilizzo. Altro obiettivo dello stanziamento di 450mila euro è quello di realizzare dei piccoli interventi di completamento sulla rete ciclabili esistente al fine di garantire un migliore collegamento delle stesse e favorire ulteriormente lo sviluppo della mobilità ciclabile come forma di mobilità alternativa e sostitutiva dell’auto e della moto.
“Si tratta – ha commentato il consigliere speciale alla bici Giampiero Gallo- di una decisione importante, un vero regalo di Natale alla ciclabilità e alla città. Lo stanziamento di 450mila euro che fa capo alla Direzione mobilità andrà a coprire quegli interventi di manutenzione delle piste esistenti (che in alcuni tratti ne hanno bisogno) e soprattutto di completamento della rete esistente concentrandosi su quei tratti che sono scollegati fra loro, sul ripristino della segnaletica e sulla messa in sicurezza degli attraversamenti ciclopedonali”. Gallo ha poi ricordato che “si tratta di interventi che rientrano nel quadro di un tavolo tecnico avviato da qualche mese fra gli uffici della mobilità e le associazioni dei ciclisti da me coordinate”.
Per quanto riguarda la pista dal Saschall fino al molino di s. Andrea a Rovezzano lo stanziamento da parte della Direzione ambiente di 100mila euro prevede anche la messa a dimora di alberature ad alto fusto lungo il percorso, il risanamento della parte di pista pedociclabile in terra battuta dietro il Saschall in modo da renderlo omogeneo a quello di recente costruzione nonché la completa sostituzione della vecchia staccionata . “Anche questo un ulteriore intervento è un'altra bella notizia – ha concluso Gallo- per i ciclisti e per l’incoraggiamento all’uso della bici”. (lb)
 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati