Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Uranio impoverito, Alessandri (An): “Giustizia per...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

20/12/2008
Uranio impoverito, Alessandri (An): “Giustizia per i militari morti”
“Dopo quasi 15 anni arriva la conferma da parte del Ministero della Difesa sull’uranio impoverito come causa di gravi patologie e di morte. Il che significa in Toscana 12 decessi con processi aperti e 186 casi e in Italia 2537 casi”. A darne notizia stamani è il consigliere di Alleanza nazionale Stefano Alessandri insieme al responsabile del Comparto Difesa dell’Osservatorio militare Domenico Leggiero. “Il Ministro la Russa – hanno spiegato Alessandri e Leggiero- è stato il primo Ministro che, da 14 anni circa, ha voluto vederci chiaro e capire davvero come stanno le cose”. “Sono passi anni di sofferenza soprattutto per le famiglie – ha detto Alessandri- che ora almeno hanno una spiegazione certa e riconosciuta di quanto è successo ai propri cari. Sono trascorsi anni lottando contro ‘sistemi’ che , sbagliando, proteggevano il munizionamento all’uranio quasi come se, parlarne potesse offendere qualcuno”. Questo decreto hanno infine concluso darà una forte accelerazione ai processi che vengono affrontati nei vari tribunali d’Italia. “A prescindere dal loro esito – hanno affermato Alessandri e Leggiero- questo riconoscimento ha una grande valenza morale”. (lb)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati