Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Ufficio per le piccole cose, Giocoli (FI): “Nessuna...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

23/12/2003
Ufficio per le piccole cose, Giocoli (FI): “Nessuna novità, l’avevamo già chiesto in una mozione approvata all’unanimità, ma ora vigileremo”
“La nuova delega alle piccole cose che ha assunto l’assessore Cioni rappresenta certamente una cosa utile per la città, ma non si tratta di un’alzata d’ingegno dell’Amministrazione: quelle stesse cose erano già state chieste in una mozione approvata all’unanimità, e ben sette mesi fa, che invocava la creazione di una task force per il decoro urbano”. E’ quanto sostiene la vice capogruppo di Forza Italia Bianca Maria Giocoli, aggiungendo che “l’opposizione vigilerà sull’attività connessa a questa nuova delega che ha l’obiettivo di eliminare tutte le brutture esistenti in città”. ”A Firenze - ha aggiunto la vice capogruppo di Forza Italia - manca un progetto unitario di arredo urbano ed è stato assente finora un piano operativo per eliminare tutte le brutture in giro per la città. Sono anni che in Palazzo Vecchio si discutono mozioni, si creano gruppi di lavoro, si presentano studi: di concreto finora non era stato realizzato niente”. “Vigileremo, dunque - conclude la Giocoli - e chiederemo conto all’Amministrazione dell’attività svolta per migliorare la qualità della vita, a partire dalle piccole cose. E se si tratta di un’iniziativa puramente di facciata non mancheremo di farlo notare”. (vp)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati