Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Domani l’assessore Cioni scoprirà una targa in ricordo...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

23/12/2003
Domani l’assessore Cioni scoprirà una targa in ricordo dei diritti dei più poveri all’ingresso dell’Albergo Popolare
Domani all’ingresso l’Albergo Popolare di via della Chiesa l’assessore alle politiche sociosanitarie Graziano Cioni scoprirà una targa a ricordo dei diritti dei più poveri. La targa, realizzata su proposta di Paolo Coccheri della Ronda della Carità, in occasione della giornata Mondiale della lotta alla povertà celebrata il 17 ottobre, recita: “Laddove gli uomini sono condannati a vivere nella miseria i diritti dell’uomo sono violati. Unirsi per farli rispettare è un dovere sacro”. Questa targa commemorativa è già stata collocata a Parigi nel 1987 e a Roma nel 2000 ed è stata riconosciuta ufficialmente dalle Nazioni Unite a perenne ricordo della sacralità dei diritti umani. Questo indelebile riconoscimento fu fortemente voluto da padre Joseph Wresinsky allorché, nel 1956, si trovò davanti a 2.000 senza tetto ammassati in una discarica abbandonata in Francia. Quel giorno, padre Wresinsky fece una promessa a se stesso che suonava come una sfida quasi impossibile: ovvero “far salire gli emarginati sulle scale dell’Eliseo, del Vaticano, dell’Onu”.(mf)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati