Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > "La sciarpa infinita” ha fatto tappa in piazza Signoria,...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

21/12/2007
"La sciarpa infinita” ha fatto tappa in piazza Signoria, premio dell’assessore Giani all’associazione Essère
Si è svolta in piazza Signoria la tappa conclusiva del viaggio della "Sciarpa Infinita", la lunghissima sciarpa realizzata a più mani e che, grazie al contributo di tante persone, ha superato i 75 metri di lunghezza. A fare gli onori di casa l’assessore alle tradizioni popolari fiorentine Eugenio Giani. L'idea di dare vita ad una sciarpa "senza fine", è nata nel giugno scorso all'interno del "Knit Cafè", uno dei più apprezzati eventi collaterali all'ultima edizione di Pitti Filati, ed ha riscosso notevole successo tra il pubblico della manifestazione. Tantissime persone hanno infatti deciso di fermarsi per partecipare alla sua creazione rimasta, volutamente, incompiuta. Il risultato è una distesa di lana di colore e consistenza diversa che, dopo Pitti Filati, è stata ospitata all'interno di altre manifestazioni in giro per l'Italia e che negli ultimi due mesi è stata "srotolata" a Firenze. “Attraverso questa iniziativa – ha affermato l’assessore Giani – vogliamo far entrare Firenze nel Guinness. Il lavoro a maglia si inserisce nella tradizione, tutta fiorentina, della manifattura tessile che ha costituito, per secoli, una delle attività economiche principali di Firenze. Proprio per questo ho voluto consegnare al termine della manifestazione un riconoscimento a una artigiana che si è distinta per la sua maestria e il suo talento nel lavoro a maglia." L'iniziativa, patrocinata dall'assessorato alle tradizioni popolari fiorentine, è dedicata alla riscoperta del lavoro a maglia ed uncinetto, un hobby dal sapore antico che negli ultimi anni ha conquistato sempre nuovi appassionati, donne e uomini di tute le età. Il riconoscimento (una riproduzione del Fiorino) è stato consegnato dall’assessore Giani a Ilaria Tolossi di Essère, il soggetto nato con l'intento di porre l'accento e valorizzare le molteplici dimensioni e modi di essere delle donne, al tempo stesso imprenditrici, mogli, compagne, mamme, figlie e che del progetto "La sciarpa infinita" è stato promotore ed attuatore.(fd)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati